Le iscrizioni sono chiuse
17 settembre 2023 GIORNATA DEDICATA ALLA SOLIDARIETA’

17 settembre 2023 GIORNATA DEDICATA ALLA SOLIDARIETA’

275 275 people viewed this event.

GRUPPO REGIONALE CAI UMBRIA

Organizzazione a cura della Sezione CAI di Spoleto “Enzo Cori” La giornata dedicata alla solidarietà quest’anno sarà curata della Sezione CAI di Spoleto “Enzo Cori”. La raccolta dei fondi sarà devoluta a favore della “AGLAIA” associazione di volontariato che assiste gratuitamente pazienti affetti da malattie in fase avanzata e le loro famiglie per garantire la migliore qualità di vita possibile.Dato il valore e la finalità sociale di questa giornata, che il Gruppo Regionale CAI UMBRIA ha inteso istituzionalizzare già da qualche anno, l’auspicio è quello di avere numerosa partecipazione da parte delle Sezioni Umbre.

PROGRAMMA
Il ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 8:45 in Spoleto al Piazzale Polvani (rif. Stazione Ferroviaria). Nella prima parte della mattinata è previsto un mini trekking urbano attraverso la Vie del Centro Storico, salendo all’acropoli utilizzando i percorsi meccanizzati della mobilità alternativa.
Duomo
Dopo essere ridiscesi nella parte bassa della città (rif. quartiere Ponzianina) avrà inizio l’escursione. Attraverso uno stretto sentiero si sale in breve tempo ai resti della chiesa dell’ex Convento di Santa Elisabetta. Realizzata nel XIII secolo circa, è un tipico esempio di architettura religiosa medievale. Ormai in rovina, avvolta dai rampicanti e dalla fitta vegetazione, è un portale per un tuffo nel passato, in una Spoleto dimenticata. Proseguendo lungo il comodo e pianeggiante sentiero denominato il “Giro dei Condotti”, che si snoda pressoché alla base del Monteluco e così
chiamato per la presenza degli antichi acquedotti che portavano l’acqua al Ponte e alla città di Spoleto, ci si trova immersi nella bellissima lecceta e macchia mediterranea che caratterizzano questo acclive montuoso. Suggestiva è la vista della Rocca Albornoziana posta sul fronteggiante Colle Sant’Elia, sul Ponte delle Torri con l’adiacente Fortilizio dei Mulini, sulla pianura spoletina. Rocca Albornoziana e Ponte delle Torri, dopo circa un chilometro raggiunto il ponte Sanguineto, il cui nome deriva dall’albero del Corniolo che a Spoleto è chiamato “sanguinella o sanguinetta”, il sentiero sale gradualmente, sempre in ambiente boscoso, fino ad arrivare alla Forcella di Castelmonte da dove si diparte il sentiero per le Porelle prima e per il piazzale del Monteluco poi. Si
prevede di arrivare al Monteluco circa alle ore 13:00/13:30 dove verrà consumato il pranzo essendo l’area provvista di tavoli sparsi e di attività per ristoro.Il ritorno a Spoleto avverrà attraverso il sentiero in discesa che costeggia l’ex hotel del Matto, fino al Giro dei Condotti e al Piazzale della Stazione dove intorno alle ore 16:30 avrà termine l’escursione.

Per qualsiasi ulteriore informazione e/o chiarimento è possibile contattare il responsabile dell’organizzazione GUIDO LUNA al 335 5360484.
L’organizzazione

Dettagli aggiuntivi

Carica immagine evento -

Difficoltà - Seleziona il grado

Durata -

Lunghezza -

Dislivello -

Quota Min/Max -

Con sosta -

Luogo Appuntamento

Rientro stimato - 00:00

Condizioni per partecipare

Equipaggiamento Consigliato

Equipaggiamento Obbligatorio

Numero massimo partecipanti -

Referente 1 -

Referente 2 -

Referente 3 -

Referente 4 -

 

Data e ora

17-09-23 to
17-09-23
 

Location

 

Tipologie di evento

Share With Friends